Il farmaco è come un abito, va scelto su misura

Siamo abituati al fatto che quasi ogni giorno le innovazioni scientifiche permettono alle industrie tecnologiche o di automobili di immettere sul mercato nuove soluzioni sempre più utili. Tutti vanno a “caccia” o sono attratti dell’ultima novità tecnologica e spesso la ricerca ossessiva delle novità avviene anche nel settore della salute. I farmaci però non sono come i telefonini, non si possono cambiare a piacimento e non sempre l’ultimo arrivato sul mercato è la migliore soluzione per la cura del paziente. Scegliere la giusta terapia non è cosa da fare da soli. Troppo spesso però il “Dottor Internet” si intromette nel rapporto medico-paziente con tutto ciò che ne consegue.

Per questo Popular Science ha realizzato un breve Docufilm per raccontare lo stato d’animo di un paziente e dei suoi familiari che si trovano a gestire una vastità di informazioni riguardanti la patologia e spiegare come possono trovare il giusto feeling con il medico curante che è l’unico in grado di personalizzare la terapia.

Guarda il Docufilm

Post correlati

Lascia un commento

*