Invalidi e pazienti con tumore: niente limite a prescrizioni

Nella fase sperimentale dell’applicazione del decreto sull’appropriatezza delle prescrizioni mediche, il cosiddetto ‘decreto taglia-esami’, non ci saranno limiti per prescrizioni di esami e prestazioni per i malati oncologici, cronici e gli invalidi. La rassicurazione è contenuta nella circolare inviata dal Ministero della Salute alle Regioni, con le prime indicazioni per l’applicazione delle nuove regole.…

Leggi