Home » i-Tech » Premio SeedUp: vince una cover per cellulare per soggetti ipoacustici

Premio SeedUp: vince una cover per cellulare per soggetti ipoacustici

telefonare smartphoneUna cover per cellulare con dentro un trasmettitore a conduzione ossea che permette di migliorare le conversazioni telefoniche dei soggetti ipoacustici. E’ questo il progetto premiato con 30.000 euro al contest SeedUp in collaborazione con la Banca di Credito Cooperativo di Napoli, “Dall’idea all’impresa”. Tra gli oltre 50 team che hanno partecipato al progetto, otto sono arrivati in finale e alla fine hanno vinto due giovanissimi laureandi in medicina: Lorenzo D’Angelo e Vincenzo Carfora grazie al loro CCO – Cover Conduzione Ossea, un progetto innovativo e anche socialmente utile.

L’idea è stata pensata per i soggetti ipoacusici, che in Italia sono circa 3 milioni: “La cover – hanno spiegato D’angelo e Carfora – oltre a proteggere il telefono dagli urti presenterà al suo interno un trasmettitore a conduzione ossea che poggiato semplicemente sulle ossa facciali (principalmente sull’osso zigomatico) assicurerà un ascolto chiaro durante la telefonata”.

La giuria, formata da esperti, docenti universitari, investitori e componenti del cda di SeedUp, ha ascoltato nella sede della Bcc di Napoli i finalisti illustrare in 5 minuti
il proprio progetto, rispondendo anche alle domande degli esperti e investitori presenti.

“Il nostro impegno – ha spiegato l’amministratore delegato di SeedUp, Alberto Celentano – è di accompagnamento. Investendo un piccolo capitale iniziale, fungiamo da acceleratore per i giovani imprenditori, offrendo loro servizi, assistenza, tutoraggio e mettendo a disposizione la nostra rete di contatti e di competenze sviluppate nel corso delle nostre rispettive esperienze”.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*