Lai (GM Sobi) – Il progetto è una riflessione sulla rarità: essere raro vuol dire essere speciale