Girotti (Takeda): “Far parte degli Excellence vuol dire tanta voglia di mettersi in gioco”