Home » Gadget » Digital Wallet: Apple Pay arriva in Italia

Digital Wallet: Apple Pay arriva in Italia

Il digital wallet, o portafoglio digitale, è il sistema di pagamento del futuro, un condensato di tecnologia e device che presto manderà in pensione le “vecchie” banconote. In America questo sistema è già realtà, ma anche l’Italia si difende e colossi come la Apple si stanno attrezzando. È proprio guardando al futuro che Apple Pay arriva nel nostro paese ed è ora disponibile per i titolari di Mastercard e Maestro emesse da Boon, Carrefour Banca e Unicredit. Spazio dunque agli acquisti veloci e semplici ovunque voi siate.

In tutti i punti vendita già abilitati ai pagamenti contactless, facilmente riconoscibili attraverso il simbolo contactless sul POS, i possessori di dispositivi Apple come iPhone SE, iPhone 6 e le versioni successive e Apple Watch, da oggi potranno effettuare acquisti sicuri e semplici. Inoltre, sarà possibile completare acquisti ecommerce in app o su Safari se in possesso di iPhone 6, iPhone SE, iPad Pro, iPad Air 2 e iPad 3 mini e versioni successive.

Sicurezza e tutela della privacy sono al centro dell’esperienza Apple Pay. I dati delle carte (credito, debito o prepagate delle banche aderenti) inserite su Apple Pay in fase di registrazione, non saranno memorizzati né sul dispositivo né su altri server Apple. Al contrario, viene assegnato un codice univoco crittografato chiamato Device Account Number che viene salvato in sicurezza nel Secure Element del proprio dispositivo. Ciascuna transazione viene autorizzata attraverso un codice dinamico valido solo per lo specifico acquisto. Il procedimento oltre ad essere sicuro è anche veloce e non genera alcun impatto sull’esperienza dell’utente.

Tutto ciò è reso possibile da Mastercard Digital Enablement Service (MDES), il sistema di tokenizzazione conforme alle specifiche EMV che garantisce i massimi standard di sicurezza per le transazioni effettuate tramite Apple Pay con carte Mastercard.

A ulteriore protezione dei consumatori Apple Pay include altre funzioni per la sicurezza, quali il sistema Touch ID (che permette il riconoscimento tramite l’impronta digitale) per l’autorizzazione dei pagamenti. Questo significa che, ad ogni acquisto con carta Mastercard, effettuato tramite Apple Pay, consumatori ed esercenti avranno le stesse garanzie in termini di sicurezza e gli stessi vantaggi di ogni altra transazione Mastercard.

Apple Pay è facile da impostare e gli utenti continueranno a usufruire degli stessi vantaggi offerti dalle loro carte di credito, di debito e prepagate Mastercard. Nei negozi, Apple Pay funziona con iPhone SE, iPhone 6 e modelli successivi e con Apple Watch. Acquistare con Apple Pay sui siti web o nelle App è facile e basta un semplice gesto, non è necessario completare manualmente i dati di registrazione o reinserire l’indirizzo di spedizione e fatturazione, ma è sufficiente il riconoscimento tramite Touch ID. Apple Pay funziona su iPhone 6, iPhone SE, iPad Pro, iPad Air 2, iPad Mini 3 e modelli successivi attraverso i quali è possibile acquistare beni e servizi via app o su Safari. È possibile, inoltre, utilizzare Apple Pay su Safari con qualsiasi Mac introdotto dal 2012 in poi e su cui sia installato macOS Sierra e confermare il pagamento con Iphone 6 o versioni successive, Apple Watch o tramite Touch ID con il nuovo MacBook Pro.

“L’arrivo di Apple Pay nel nostro Paese contribuirà ad accelerare l’utilizzo dei pagamenti con smartphone per milioni di consumatori che avranno la possibilità di pagare contactless con i loro device Apple. La nostra missione è quella di offrire a consumatori ed esercenti soluzioni di pagamento sempre più semplici e sicuri come Apple Pay che utilizza la sicurezza delle carte a chip unita alla sicurezza e semplicità del riconoscimento biometrico”, ha commentato Paolo Battiston, Division President Italy & Greece di Mastercard.

 

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*