Home » Medicina » Coppie: stessa casa stessi batteri

Coppie: stessa casa stessi batteri

Non solo stesso divano, stessa colazione o stesso letto, ma anche stessi batteri. Le coppie che vivono insieme condividono anche questo. A rivelarlo è una ricerca della University of Waterloo, in Canada, pubblicata su mSystems, rivista open-access dell’American Society for Microbiology.

La ricerca
Dopo aver analizzato i microbiomi cutanei di alcune coppie conviventi, gli studiosi hanno scoperto infatti che vivendo insieme si influisce in modo significativo sulle comunità microbiche della pelle del partner. Le somiglianze tra i microbiomi della pelle delle coppie erano così forti che un algoritmo informatico poteva identificare chi fossero i due componenti con un’accuratezza dell’86%.

Per la ricerca sono stati analizzati 330 tamponi di pelle raccolti da 17 aree diverse sui partecipanti, tutti eterosessuali. Tra queste, le palpebre, le narici, le ascelle, il tronco, il dorso, l’ombelico e i palmi delle mani. L’area della pelle con i microbiomi più simili tra i partner, quella insomma in cui le somiglianze erano più forti, erano i piedi.

“Ci si fa la doccia e si cammina magari sullo stesso pavimento a piedi nudi – spiega Josh Neufeld, autore senior dello studio – questo processo probabilmente serve come forma di scambio microbico con il partner, e anche con la casa”.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*