Home » Hi-Tech » Arrivano le app della felicità

Arrivano le app della felicità

A farci partire con il piede giusto in questo nuovo anno ci pensano le app della felicità, applicazioni sviluppate da esperti del settore, quali neuroscienziati e psicologi, pensate per potenziare la sensazione di benessere, il pensiero positivo, ridurre lo stress e difendersi dagli effetti di preoccupazioni e momenti ‘no’ sull’umore.

La classifica
Secondo quanto riferito da Tchiki Davis del Greater Good Science Center presso l’Università della California a Berkeley sul magazine Psychology Today, fra le 4 migliori c’è “Happify“, che propone diverse attività, in gran parte scritte, che si possono fare al telefono o al pc, per ‘nutrire’ la propria felicità giorno dopo giorno.

Poi c’è “Just One Minute“, creata dal neuroscienziato della University of Pennsylvania Rich Hanson. Propone molte attività da svolgere in appena 5-10 minuti al giorno, e suggerimenti quotidiani per rafforzare la propria felicità. Ad esempio, la app propone di scrivere ogni giorno qualcosa per cui siamo grati a qualcuno o alla vita, oppure di notare aspetti o esperienze positivi nella nostra giornata, oppure ancora creare attivamente una di queste esperienze con semplici suggerimenti.

Presso il Greater Good Science Center è stata sviluppata “Greater Good in Action“, piattaforma che suggerisce una serie di esercizi per potenziare stati d’animo quali l’empatia e la gratitudine che alimentano lo star bene e aiutano a trovare il senso della vita.

Poi c’è “Super Better“, che invece propone dei rapidi giochi, con la possibilità di passare rapidamente a livelli di difficoltà crescenti. I giochi aiutano a rafforzare aspetti di sé che favoriscono la felicità, ad esempio la resilienza.

Add To TwiiterRetweet This Post item information on FacebookShare This Add LinkedinLinkedin Digg ThisDigg This Add To Del.icio.usBookmark This

About The Author

Lascia un commento

*