Protesi ossee: in futuro saranno con foglietti di grafene

Grafene per creare protesi ossee personalizzate. Questo sarà probabilmente il futuro grazie ai risultati ottenuti da Massimiliano Papi dell’Istituto di Fisica dell’Università Cattolica, insieme con Claudio Conti, direttore dell’Istituto dei Sistemi Complessi-ISC del CNR di Roma. I foglietti di grafene, descritti su 2D Materials, funzionano come stampi per la realizzazione delle protesi. Si tratta di ‘fogli nanotecnologici’ per costruire nuovo tessuto osseo che un giorno potrà essere usato su pazienti per la ricostruzione personalizzata di parti lesionate del loro scheletro. I fogli di grafene funzionano come stampi in 3D su cui prende forma il nuovo osso. La figura sullo stampo è incisa da un raggio laser e si può personalizzare a seconda della forma che si vuole ottenere. In pratica si usa il laser per incidere il foglietto, in modo da “disegnare” sulla sua superficie uno specifico profilo e modulare di conseguenza dove … Leggi tutto Protesi ossee: in futuro saranno con foglietti di grafene